Le palline smart

Mal di schiena? Ernia del disco, problemi alle anche, incontinenza? Tutto dipende dal pavimento pelvico, quel complesso sistema muscolare che va dal pube (in avanti) al coccige e al sacro (all’indietro).

Sbaglia di grosso chi crede che quei muscoletti lì siano una faccenda esclusivamente sessuale e servano solo per “fare più o meno presa” durante l’amplesso. “Perdere forza, tono e controllo nel pavimento pelvico è l’inizio della rovina, cioè la perdita della stabilizzazione di tutto il corpo – spiega Silvia Pengo, padovana, laureata in Scienze Motorie, wellness trainer – . Senza stabilizzazione la colonna vertebrale è condannata a subire continui sovraccarichi dovuti anche al più piccolo movimento e quindi danni alla schiena e a tutte le articolazioni. Nella cultura occidentale manca completamente la cura di questa parte importantissima del corpo”.

Insomma, lasciando ammosciare quei muscoletti lì, ne risente la salute in generale. E anche l’ incontinenza femminile o i vari prolassi che si scoprono dai 40 anni in poi, sono solo l’emergere di un problema diffuso e sottovalutato.

Invece di sfiancarsi di addominali in palestra (spesso insegnati male e eseguiti ancora peggio), per le donne la soluzione arriva dal variegato mondo dei sex toys. Perché le famose “palline” da sempre considerate ausilio di piacere, sono in realtà un potentissimo strumento per allenare il pavimento pelvico e prevenire mal di schiena e incontinenza.

Si chiamano “Smartballs” e quelle consigliate dai terapisti sono made in Germany (per qualità di materiali e confort tutta un’altra cosa rispetto a quelle cinesi). Il costo è attorno ai 50 euro e l’”allenamento” promette una rivoluzione in benessere e salute. Basta “indossarle” ogni giorno per un tempo variabile a seconda dell’allenamento e “trattenerle” mentre si svolgono le normali attività quotidiane: faccende di casa, spesa, ecc… Il messaggio della wellness trainer padovana è chiaro: “Prendiamoci cura di noi stesse in autonomia, senza dipendere da terapisti o altro”.

(Fonte: Corrieredelveneto.it)

Questa voce è stata pubblicata in news, Sesso, YouTube e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...