La prima volta si fa a 15 anni e mezzo

 

Tra i giovani italiani il primo approccio con il sesso – sia nei maschi sia nelle femmine – avviene a 15 anni e mezzo. Lo rivela una ricerca condotta da Donatella Panatto, docente dell’Universita’ degli Studi di Genova, che ha condotto uno studio dal 2008 al 2011 in cinque citta’ italiane.

I risultati della ricerca sono stati presentati ieri al convegno ‘La ‘care’ degli adolescenti per la salute riproduttiva del domani’, che si svolge alla Villa dello Zerbino nel capoluogo ligure. Lo studio ha coinvolto studenti tra i 14 e i 24 anni.

(Fonte: Ansa)

E data l’età, sempre più giovane, degli italiani che si avvicinano al sesso, è bene ricordare che per le prime volte, e quando si è teen-ager, è meglio sperimentare il sesso usando il profilattico. Successivamente si può anche provare la pillola, e altri metodi, più adulti. Ma mai come per gli adolescenti il condom è il migliore alleato contro le gravidanze e le malattie sessualmente trasmissibili. In Italia se ne parla poco, è vero, ma negli anni ’90, in cui era scoppiata la paura contro l’Aids, fioccavano spot sensazionali su questo tema. Guardate questo; per alcuni sarà nuovo, per altri (i più grandini) è un vero cult della comunicazione che a scuola imitavano tutti (anche per prendere in giro i professori…:))

Questa voce è stata pubblicata in Contraccezione, Sesso e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...