Novità: la pillola dei cinque giorni dopo

Sbarca anche in Italia dopo due anni la nuova frontiera della contraccezione, la ‘pillola dei cinque giorni dopo’, efficace, a differenza della classica pillola del giorno dopo, entro i primi cinque giorni dal rapporto. Il farmaco, a base di Ulipristal acetato, sara’ disponibile nelle farmacie dal 2 aprile. Utilizzata entro le prime 24 ore dal rapporto la nuova pillola e’ tre volte piu’ efficace delle vecchie preparazioni a base di Levonorgestrel, e due volte di piu’ nelle prime 72 ore. Inoltre, la nuova pillola puo’ essere assunta dalle donne fino a cinque giorni dopo il rapporto non adeguatamente protetto e quindi a rischio di gravidanza non desiderata.

Come fare per assumerla? Anzitutto, va detto che l’Aifa ha subordinato l’autorizzazione della pillola all’obbligatorieta’ di un test di gravidanza negativo: bisogna accertarsi, insomma, che la donna non sia gia’ incinta, perche’ il farmaco potrebbe avere effetti abortivi. Il farmaco richiede una ricetta medica non ripetibile. Prima della prescrizione il medico e’ tenuto a verificare l’assenza di una gravidanza preesistente attraverso l’esito negativo di un test a base di beta Hcg. Test che la donna puo’ effettuare anche con un semplice stick sulle urine reperibile nelle farmacie.

(Fonte: Agi.it)

Questa voce è stata pubblicata in news, Sesso e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...